cambriano

 
 
 
l' enciclopedia libera
 

la CRONOLOGIA STORICA della TERRA e dell' UOMO

 
 
 
 
     
 

(verrà aggiornata costantemente)

L' anno non e' piu' calcolato dalla nascita di Cristo o di altre entita', ma piu' giustamente dalla comparsa dell' uomo sapiens sapiens sulla terra avvenuta circa 200.005 anni fa' e da cui noi tutti discendiamo.
Non viene piu' indicato come adesso 500 A.C. o 2005 D.C. (cioe' 500 avanti Cristo o 2005 dopo Cristo) ma piu' semplicemente 197.500 manava o 200.005 manava (manava dal sanscrito "uomo privo di ignoranza").
Per indicare le ere preistoriche si scrivera' ad esempio 65.000.000 a.m.(ante manava) e per le epoche attuali e future 200.000 m. (manava) per il nuovo calcolo delle ore vai qui!

 
         
  INIZIO   13,7 miliardi di anni fa a.m. 13,7 miliardi a.c.  
         
  ARCHEANO 3,8 miliardi di anni fa a.m. 3,8 miliardi a.c.  
         
  PROTEROZOICO 2,5 miliardi di anni fa a.m. 2,5 miliardi a.c.  

 

EONE

ERA

periodo

EPOCA

SOTTOEPOCA

PIANO

TEMPO MANAVA milioni di anni

vecchia datazione milioni di anni

Fanerozoico (evidente vita) Paleozoico    (antica vita) Cambriano (da cambria nome latino del galles) il continente Pannotia si divide in piu' continenti -549 -550
Cambriano inferiore -542 -542
nuova esplosione di forme di vita    
comparsa delle trilobiti

scoperto nella provincia cinese dello Yunnan un fossile di Fuxianhuia protensa con un' anatomia del cervello molto avanzata e rimasto stabile per oltre 550 milioni di anni -520 -520
Cambriano medio -513 -513
Spartobranchus tenuis, una specie di verme sembra essere il precursore dei vertebrati -505 -505
Cambriano superiore Paibiano (la rotazione terrestre dura solo 21 ore, la luna dista circa 150.000 km dalla terra cioe' metà della distanza attuale) -501 -501
prime forme di vita con le zampe, la Diana cactiformis un piccolo animale lungo circa 6 cm con 10 paia di zampe articolate    
sviluppo delle alghe marine

Ordoviciano (nome latino di un popolo del galles, ordovici) Ordoviciano inferiore Tremadociano -488 -488
Arenig -478 -479
Ordoviciano medio Ordoviciano III -472 -472
Darriwiliano -468 -468
Ordoviciano superiore       (prima grande estinzione 85% degli esseri viventi,supernova esplosa molto lontano dalla terra) Ordoviciano V -461 -461
Ordoviciano VI -456 -456
Hirnantiano -445 -446
Siluriano (nome latino di un popolo del galles, siluri) Siluriano inferiore Llandovery Rhuddaniano -443 -444
Aeroniano -439 -439
Telychiano -436 -436
Wenlock Sheinwoodiano -428 -428
Homeriano -426 -426
Siluriano superiore Ludlow Gorstiano -423 -423
Ludfordiano -421 -421
Pridoli -418 -419
Devoniano (contea inglese del devon) Devoniano inferiore Lochkoviano -416 -416
Praghiano -411 -411
Emsiano -407 -407
sviluppo degli insetti

sviluppo dei pesci -400 -400
Devoniano medio in questo periodo nasce il Celacanto l' unica specie di  pesce conosciuta che sia sopravvissuta fino ai tempi nostri    
Eifeliano -397 -398
Giveziano -392 -392
Devoniano superiore Frasniano -385 -385
gli alberi Wattieza alti 8-12 metri e culminanti in un cespuglio,assorbivano enormi quantita' di anidride carbonica , e ricoprivano porzioni enormi di terraferma, prepararono il terreno alle piante a foglia larga    
Famenniano -374 -375
Carbonifero (giacimenti carboniferi) Mississippiano (seconda grande estinzione 80% degli esseri viventi, asteroide o cometa caduti sulla terra) Mississippiano inferiore Tournaisiano -359 -359
prime forme viventi strisciano sulla superfice terrestre    
sviluppo piante terrestri a foglia larga

Mississippiano medio Viseano -345 -345
Mississippiano superiore Serpukhoviano -326 -326
comparsa primi rettili

Pennsilvaniano Pennsilvaniano inferiore Bashkiriano -318 -318
Pennsilvaniano medio Moscoviano -311 -312
Pennsilvaniano superiore Kasimoviano -306 -307
Gzheliano -304 -304
Permiano (provincia russa perm) Permiano inferiore prime forme di scarafaggi sulla terra -300 -300
Asseliano -299 -299
Sakmariano -294 -295
In valle Sesia, esisteva un supervulcano in questo periodo che dava luogo a possenti eruzioni che erano in grado di oscurare l’atmosfera e alterare il clima globale. Poi, dopo alcuni milioni di anni di attività si fermo' -290 -290
Artinskiano -284 -284
Kunguriano -275 -276
Permiano medio Roadiano -270 -271
grande glaciazione

Wordiano -268 -268
Capitaniano -266 -266
Permiano superiore (terza grande estinzione, 95% degli esseri viventi, causato da un' esplosione basaltica di magma in siberia, una parte della russia fu invasa da lava, fuoriuscirono quantita' enormi di diossido di zolfo e anidride carbonica, la temperatura sali di 15 gradi in tutta la terra, piogge acide, diminuzione dell' ossigeno fecero il resto) Wuchiapingiano -260 -260
Changhsingiano -254 -254
Mesozoico(medio vita) Triassico (tre livelli di terreni in germania) Triassico inferiore Induano -251 -251
Olenekiano -249 -250
Triassico medio Anisico -245 -245
Ladinico -237 -237
Triassico superiore (quarta grande estinzione 75% degli esseri viventi,asteroide o cometa caduti sulla terra, anche grande riscaldamento globale che fece rilasciare grandi quantita' di metano dai fondi oceanici riducendo l' ossigeno sulla terra) Carnico -228 -228
comparsa dei dinosauri

nasce il cinodonde padre di tutti i mammiferi da cui discende anche l' uomo moderno -220 -220
Norico -216 -217
Retico -203 -204
Giurassico (montagne del giura tra francia e germania) Giurassico inferiore Hettangiano -199 -200
in Congo la caduta di un asteroide o di una cometa del diametro di circa due chilometri crea un grande cratere del diametro dai 36 a 46 chilometri    
esiste in questa epoca un solo enorme continente chiamato Pangea e un' ernorme oceano chiamato Panthalassa    
Sinemuriano -196 -197
Pliensbachiano -189 -190
Toarciano -183 -183
Giurassico medio il continente Pangea si e' diviso in due continenti Laurasia a nord  e Gondwana a sud -179 -180
Aaleniano -175 -176
Bajociano -171 -172
piccola estinzione di massa -170 -170
i mammiferi sono solo piccoli roditori    
Bathoniano -167 -168
Calloviano -164 -165
Giurassico superiore Oxfordiano -161 -161
Kimmeridgiano -155 -156
Tithoniano -151 -151
comparsa primi uccelli

Cretacico (grandi depositi di calcare friabile craie) Cretacico inferiore Berriasiano -145 -146
comparsa primi fiori

Valanginiano -140 -140
foreste tropicali coprivano la siberia    
alcuni mammiferi raggiungono le dimensioni di un castoro    
Hauteriviano -136 -136
Barremiano -130 -130
Aptiano -125 -125
Albiano -112 -112
Cretacico superiore Cenomaniano -99 -100
piccola estinzione di massa -95 -95
Turoniano -93 -94
piccola estinzione di massa -90 -90
il polo nord era privo di ghiacci    
Coniaciano -89 -89
Santoniano -86 -86
gia' in questa epoca esistevano svariati tipi di mammiferi -85 -85
Campaniano -83 -84
    Maastrichtiano
-70
-71
Cenozoico   (nuova vita) Paleogene (antico produttore) Paleocene (antico recente) (quinta grande estinzione 80% degli esseri viventi,asteroide di 18 km caduto nel golfo  del messico)      
Paleocene inferiore Daniano -65 -66
scomparsa dei dinosauri , alcune teorie recenti pensano che oltre al meteorite potrebbe essersi scatenata in quel periodo una massiccia eruzione da parte dinumerosi vulcani con innalzamento eccessivo di ossidi di zolfo con conseguente morte di numerose specie 

Paleocene medio Selandiano -61 -62
esplosione delle varieta' di mammiferi

Paleocene superiore Thanetiano -58 -59
Eocene (aurora del recente) Eocene inferiore  Ypresiano -56 -56
primi mammiferi con unghie al posto di artigli    
Eocene medio in Antartide ci sono rigogliose foreste e il clima e' mite -55 -55
Luteziano -48 -49
scoperto nella cava di Messel in Germania quello che si ritiene l' anello mancante dell' evoluzione umana e stato chiamato IDA
-47
-47
si forma il leggendario Fiume Azzurro della Cina lo Yangtze -45 -45
Bartoniano -40 -40
collisione dell' India e dell' Africa con l' Eurasia    
piccola estinzione di massa -39 -39
Eocene superiore Priaboniano -37 -37
Oligocene (poco) un' enorme asteroide cadde sulla Terra, nei pressi della Baia di Chesapeake e formo' un cratere di 90 chilometri di diametro -35 -35
in Antartide inizia il declino delle foreste a causa del cambiamento climatico    
Oligocene inferiore Rupeliano -34 -34
Oligocene superiore Chattiano -28 -28
Neogene (nuovo produttore) Miocene
(meno recente)
Miocene inferiore Aquitaniano -23 -23
Burdigaliano -20 -20
tutte le famiglie dei mammiferi sono definite

Miocene medio Langhiano -16 -16
il comallo uno dei piu' grandi uccelli predatori dell' epoca -15 -15
ostracoda presente in antartide in questo periodo con clima temperato -14 -14
Serravalliano -13 -14
ominide Pierolapithecus catalaunicus -13 -13
ultime tracce di vegetazione in Antartide -12 -12
Miocene superiore Tortoniano -11 -12
nel Cile settentrionale vive un uccello marino con apertura alare di piu' di 5,2 metri -9,8 -10
piccola estinzione di massa    
ominide Oreopithecus bambolii -8,30 -8,50

Messiniano -7,05 -7,25
ominide Sahelanthropus tchadensis -6,30 -6,50
ominide Orrorin tugenensis da una recente scoperta si ritiene che questa specie sia stata la prima aveva gia evoluto una deambulazione bipede come l' uomo moderno -5,80 -6,00
ominide Ardipithecus kadabba -5,50 -5,70
Secondo una recente scoperta uomini e scimpanzè potrebbero essersi originate da una popolazione di ibridi. Sembra proprio che i primi ominidi e le prime scimmie siano stati amanti per circa un milione di anni, da queste unioni ibride sarebbero nate le due specie distinte    
Pliocene
(piu' recente)
Pliocene inferiore Zancleano (in questo periodo il mediterraneo si e' completamente seccato. -5,13 -5,33
inversione del polo magnetico della terra polo nord invertito -5,05 -5,25
gia' in questo periodo i primi ominidi usavano utensili in pietra    
inversione del polo magnetico della terra polo nord attuale -4,81 -5,01
inversione del polo magnetico della terra polo nord invertito -4,69 -4,89
inversione del polo magnetico della terra polo nord attuale -4,61 -4,81
inversione del polo magnetico della terra polo nord invertito -4,44 -4,64
ominide Ardipithecus ramidus -4,30 -4,50
inversione del polo magnetico della terra polo nord attuale -4,27 -4,47
inversione del polo magnetico della terra polo nord invertito -4,09 -4,29
inversione del polo magnetico della terra polo nord attuale -3,97 -4,17
ominide Australopithecus afarensis -3,80 -4,00
gli afarensis usavano gia' utensili in pietra creati da loro    
ominide Australopithecus anamensis

Pliocene superiore Piacenziano -3,40 -3,60
ominide Kenyanthropus platyops    
ominide Australopithecus bahrelghazali

inversione del polo magnetico della terra polo nord invertito -3,39 -3,59
inversione del polo magnetico della terra polo nord attuale -3,13 -3,33
in Kenya sono stati ritrovati i piu' antichi strumenti usati dai primi ominidi
inversione del polo magnetico della terra polo nord invertito -3,02 -3,22
Parti di un piede, della stessa epoca di Lucy la famosa donna primitiva, sono state ritrovate in Etiopia e da esse si e' potuto constatare che gli ominidi caminavano gia' in posizione eretta.    
inversione del polo magnetico della terra polo nord attuale -2,92 -3,12
inversione del polo magnetico della terra polo nord invertito -2,85 -3,05
ominide Australopithecus africanus -2,80 -3,00
inversione del polo magnetico della terra polo nord attuale -2,39 -2,59

Gelasiano -2,30 -2,50
Homo habilis

ominide Australopithecus garhi

ominide Australopithecus aethiopicus

inversione del polo magnetico della terra polo nord invertito -1,94 -2,14
esplosione supervulcano di Yellowstone, ripercussioni su tutta la terra (piccola estinzione di massa) -1,90 -2,10
inversione del polo magnetico della terra polo nord attuale -1,88 -2,08
ominide Australopithecus robustus -1,80 -2,00
il ricercatore sudafricano Lee Berger ha scoperto nelle grotte di Sterkfontein il corpo di un bambino preistorico che sarebbe l' anello mancante, cercato da anni, tra scimmia e uomo    
prime forme tribali africane di australopithecus

Homo ergaster - Homo rudolfensis

inversione del polo magnetico della terra polo nord invertito    
Homo erectus (prime forme di cannibalismo accertate)

Pleistocene            (il piu' recente) Australopithecus sediba scoperto a Johannesburg, in Sudafrica -1,78 -1,98
Pleistocene inferiore -1,61 -1,81
inversione del polo magnetico della terra polo nord attuale -1,582 -1,78
l' homo erectus lascia l' africa -1,55 -1,75
ominide Australopithecus boisei -1,50 -1,70
nel lago Turkana in Kenya sono stati ritrovati strumenti in pietra (asce ecc.)realizzati dai primi ominidi    
esplosione supervulcano di Yellowstone, ripercussioni su tutta la terra -1,10 -1,30
glaciazione donau

inversione del polo magnetico della terra polo nord invertito 0,992 -1,19
inversione del polo magnetico della terra polo nord attuale 0,862 -1,06
i resti fossili del primo ominide europeo sono stati ritrovati a Sierra de Atapuerca   -1
  anni anni
fine glaciazione donau -802.000 -1.000.000
i primi ominidi sapevano gia' usare il fuoco in maniera controllata    
i primi ominidi europei (in Spagna)utilizzavano gia' strumenti di pietra sofisticati -702.000 -900.000
inversione del polo magnetico della terra polo nord invertito    
Homo antecessor aveva colonizzato parte dell'europa e dai ritrovamenti si e' scoperto che si cibava anche di carne umana -602.000 -800.000
l' homo erectus attraversa il mare e raggiunge l' isola di florensis    
Pleistocene medio (inversione del polo magnetico della terra) polo nord attuale -583.000 -781.000
secondo il Institute Walnut Creek californiano in questo periodo vive un parente comune dei neanderthal e uomo moderno -508.000 -706.000
primi uomini in Gran Bretagna -502.000 -700.000
glaciazione gunz -452.000 -650.000
esplosione supervulcano di Yellowstone, ripercussioni su tutta la terra -432.000 -630.000
Homo heidelbergensis -402.000 -600.000
fine glaciazione gunz                       iniziano a cuocersi i primi cibi sul fuoco -302.000 -500.000
la Gran Bretagna e' ancora collegata al continente, ad est al posto del mare vi e' un grande lago che confina al nord con i ghiacci , a causa di un forte terremoto l' enorme lago ad est crea una megainondazione che squarcia il terreno gessoso che congiunge la Gran Bretagna al continente e crea quello che conosciamo come il canale della Manica -252.000 -450.000
glaciazione mindel -202.000 -400.000
vengono riscoperti nel sito archeologico di Nor Geghi, in Armenia, manufatti di pietra scheggiati a due faccie che venivano usate in tante pratiche manuali -127.000 -325.000
fine glaciazione mindel -102.000 -300.000
Homo arcaicus -52.000 -250.000
in questo periodo grandi eruzioni vulcaniche portarono ad un aumento della temperatura su tutto il pianeta, si stima di circa cinque gradi. -22.000 -220.000
Homo neanderthalensis    si pensa che si abbiano le prime forme di vestiario e di calzature tra gli uomini e anche riti funebri.

glaciazione riss -2.000 -200.000
da alcune scoperte fatte si ritiene che in Zambia in questo periodo gli uomini si tatuassero gia' e usassero gia' un linguaggio primitivo    
scoperti primi reperti di spago creato dall' uomo
Homo sapiens sapiens                   inizio tempo Manava 0 -198.000
scienziati americani hanno scoperto facendo test del dna mitocondriale a svariati gruppi di uomini di diverse razze in tutto il mondo che tutti gli essere umani di oggi provengono dalle prime tribu africane di homo sapiens (alla faccia dei razzisti)    
prime forme sciamananiche-religiose 48.000 -150.000
prime forme di sepoltura religiosa    
temperatura terrestre +3 gradi di quella dell' attuale i mari erano cresciuti di 6 metri 70.000 -128.000
popolazioni neandertal che vivono sulle rive del Manzanarre, nel sito di Preresa vicino Madrid, si cibano di Elefante 71.000 -127.000
nel sito di Pinnacle Point vicino a Mossel Bay, in Sudafrica, sono state trovate una serie di pietre scheggiate usate come punte di lancia dai primi ominidi
Pleistocene superiore 72.000 -126.000
l' uomo si sposta dall' Africa alla penisola arabica 73.000 -125.000
fine glaciazione riss 78.000 -120.000
prime tribu' europee 98.000 -100.000
conchiglie forate usate come ornamenti in varie parti dell' africa dagli uomini


nella grotta di Blombos in Sud Africa sono stati ritrovati contenitori che servivano a conservare pittura liquida    
Homo floresiensis 103.000 -95.000
una serie di conchiglie forate usate per collane e monili ritrovate in Marocco 118.000 -80.000
glaciazione wurm 123.000 -75.000
scoperti i primi giacigli, composti da piante repellenti per gli insetti, a Subudu in Africa meridionale    
esplosione di un supervulcano a Toba vicino Sumatra ripercussioni su tutta la terra, glaciazione, la popolazione sopravvissuta stimata in sole 10.000 persone 124.000 -74.000
in una caverna del Botswana in africa sono state scoperte tracce di antichi rituali religiosi riguardanti il dio Pitone. 128.000 -70.000
la stella WISE J072003.20-084651.2 transito' a soli 0,8 anni luce dal nostro Sole
rinvenuti i primi archi e frecce usati dagli ominidi 134.000 -64.000
al largo delle coste nord-occidentali dell'Africa, 60.000 anni fa si produsse uno dei piu' gandi smottamenti della storia con un fronte di 150 km e percorse piu' di 1500 km prima di fermarsi 138.000 -60.000
prime forme tribali in sud america 148.000 -50.000
a Dordogna in Francia ritrovati strumenti di osso inventati dai neanderthal che servivano per la lavorazione delle pelli
rinvenute le prime collane di conchiglie 155.000 -43.000
in australia nasce una pianta la Lomatia tasmanica che e' tutt' ora vivente in un oasi protetta 157.000 -41.000
attraverso imbarcazioni primitive arrivano in australia tribu straniere 158.000 -40.000
nella grotta di Fumane trovate tracce dell' uso di penne come ornamenti da parte degli uomini di neanderthal     
nuova spece di hominide rinvenuta nella caverna di Denisova sui Monti Altai in Siberia 160.000 -38.000
pitture rupestri di 12 mani umane e dei cinghiali disegante dentro a delle grotte in Indonesia
estinzione dei grandi mammiferi australiani a causa dell' uomo    
prime forme religiose piu' complesse 163.000 -35.000
scoperto in Australia il primo strumento di prietra affilato con la molatura    
uno dei flauti piu' antichi scoperto a ULM nel sud della germania 165.000 -33.000
in questo periodo si ha la grande eruzione dei Campi Flegrei vicino a Napoli, l' esplosione del supervulcano distrugge gran parte dell' attuale Campania    
in una grotta della Georgia e' stata ritrovata una fibra di lino, una delle prime fibre create dall' uomo 166.000 -32.000
nella grotta Paglicci del Gargano e stato scoperto che si produceva farina macinando semi di avena
prime forme di danza rappresentate in pitture rupestri, prime rappresentazioni di calzature indossate dall' uomo, forse primi animali addomesticati 178.000 -20.000
in virginia vivono degli uomini primitivi chiamati sulutreani molto provabilmente provenienti dall' europa, incidono immagini, usano aghi e fanno pitture rupestri, utilizzano punte di frecce affilatissime 181.000 -17.000
si presume che una gigantesca fuoriuscita di anidride carbonica dai fondali marini tra sud africa e antartide sia una delle cause della  fine dell' era glaciale -182.000 -16.000
un enorme diga di ghiaccio si frantuma nel nord est di washington creando le scablands, nel giro di pochissimo tempo miliardi di tonnellate di acqua crearono canyons enormi 183.000 -15.000
un meteorite proveniente da marte cade sulla terra in antartide su di esso forse trovate tracce di microbi fossili 185.000 -13.000
una cometa di circa 1km impatta nel nord america provocando enormi sconvolgimenti planetari, provabilmente il mitico diluvio universale. Molti scienziati ritengono che la sua caduta sia una delle cause della fine dell' ultima era glaciale. 185.100 -12.900
   

in una caverna nelle Cave vicino alla città di Karmiel in Israele, si sono trovati i resti di banchetti funebri

186.000 -12.000
    nel sito di Maludong nei pressi della città di Mengzi, nello  Yunnan, sono stati ritrovati dei resti ossei appartenenti ad una nuova spece di ominide asiatico    
Olocene (del tutto recente)
186.570
-11.430

























  fine ultima era glaciale 187.000 m. 11.000 a.c.  
         
  fine glaciazione di wurm 188.000 m. 10.000 a.c.  
         
  diluvio universale ? 189.000 m. 9.000 a.c.  
         
  pane lievitato 190.000 m. 8.000 a.c.  
         
  prime fogne 191.000 m. 7.000 a.c.  
         
  primi villaggi di palafitte 192.000 m. 6.000 a.c.  
         
  prime statuette egizie 193.000 m. 5.000 a.c.  
         
  esplosione vulcano Mazama 194.000 m. 4.000 a.c.  
         
  eta' Thinita egizia 195.000 m. 3.000 a.c.  
         
  medio regno egizio 196.000 m. 2.000 a.c.  
         
  nascita della religione sciamatica dei nativi americani 197.000 m. 1.000 a.c.  
         
  forse nascita di Cristo profeta cristiano (o figlio di Dio) 198.000 m. 0  
         
  invenzione della polvere da sparo in cina 199.000 m. 1.000  
         
  TECNOGENE 199.900 m. 1.900  
         
  fine mappatura genoma umano 200.000 m. 2.000  
  ??? 201.000 m. 3.000  
         
  CONCLUSIONE ? 20.000 milioni di anni m. 20.000 milioni di anni  
         
         


 

 

 


 
in cima